20 marzo 2013

7° Forum Salute Mentale, Roma marzo 2013

 SETTIMO FORUM NAZIONALE SULLA SALUTE MENTALE

Appuntamento a Roma i prossimi 20 e 21 marzo, presso il Centro Frentani, per il VII Forum Nazionale sulla Salute Mentale, che celebra il decennale dalla fondazione del Forum omonimo.

Obiettivo, spiegano gli organizzatori, ''riflettere su quanto accaduto in questi anni, soffermandosi in particolare sui protagonisti, i soldi mal spesi, la situazione degli Ospedali psichiatrici giudiziari (OPG), le buone e le cattive pratiche, in modo da denunciare le crescenti difficolta', ovunque, dei sistemi di salute mentale, con la vera mancanza della presa in carico della persona, della famiglia e del contesto''.

L'intento, da una parte, e' quello di connettere la vasta rete che e' cresciuta in questi dieci anni intorno al Forum Salute Mentale, con il crescente protagonismo degli utenti e degli operatori. Dall'altra, quello di cercare interlocutori politici e amministrativi che rendano possibili nuove e incisive politiche e soprattutto investimenti nel campo della salute mentale, da elevare ormai al rango, come in altri Paesi d'Europa, di 'bene comune'.

Tra le situazioni su cui e' necessario riflettere, da sottolineare: ''la drammaticita' della contenzione; il difficile percorso di chiusura degli OPG; lo stravolgimento, nell'uso piatto e banale, di strumenti di garanzia come il TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) e l'Amministrazione di sostegno; la persistenza delle psichiatrie della pericolosita' e del farmaco che impediscono il protagonismo e la possibilita' di reinserimento nella vita sociale; le politiche regionali che hanno portato alla devastazione nell'organizzazione dei servizi''.

Dall'altra parte si rileva, invece, l'empowerment, ossia la crescente partecipazione delle persone con l'esperienza del disturbo mentale secondo un protagonismo attivo, autonomo e indipendente. Ma anche il coraggio e la capacita' di essere sulla scena di tanti operatori, a conferma del loro ruolo centrale nei servizi di salute mentale''. Tra gli elementi positivi, inoltre, la nascita, all'interno del lavoro del Forum, della collana editoriale ''180. Archivio critico della salute mentale'', ormai giunta al sesto volume, che intende proporre testi e alimentare discussione e capacita' critica.

Venerdi' 22 marzo, presso il Museo Laboratorio della Mente, Dipartimento di Salute Mentale ASL Roma E, e' appunto prevista la presentazione dell'ultimo testo della collana, ''Guarire si puo' - Persone e disturbo mentale'', che conclude il lavoro di una ricerca sui processi di recovery svolta nei servizi di salute mentale di Trieste.


Nessun commento: