5 luglio 2011

a new image, and robert doisneau




Nessun commento: