15 settembre 2009

Depressione e patologie neoplastiche

In merito a: depressione e patologia neoplastica.

La depressione non è mai un bene per la salute, ma quando a soffrirne è un malato di cancro il rischio è che le sue chance di farsi sopraffare della malattia siano molto più alte.

In media, addirittura del 25%, secondo l'analisi di 26 studi effettuata da ricercatori della British Columbia (Canada) e pubblicata sulla rivista 'Cancer'.

Analizzando i dati di quasi 9.500 pazienti e focalizzandosi sui tassi di sopravvivenza da uno a 10 anni, gli studiosi canadesi hanno rilevato che, fra i malati depressi, la percentuale di morti arriva a essere superiore del 39% rispetto a quella dei pazienti che non si fanno abbattere dalla malattia.

Gli autori precisano comunque che dovranno essere effettuati approfondimenti prima di affermare con certezza che esiste un collegamento fra 'male di vivere' e progressione di una neoplasia, anche se si sospetta che lo stress provocato dai disturbi psicologici possa avere un impatto sia sul corretto andamento delle terapie, sia sul sistema ormonale che regola anche lo sviluppo dei tumori.

fonte: adnkronos salute 15 settembre 2009

link nel sito:
patologia neoplastica e psicoterapia: uno studio
medicina mente - corpo

Nessun commento: