5 marzo 2009

Appello per il testamento biologico

Un sito web sul testamento biologico, contenete un importante appello cui è possibile - ed opportuno - aderire.

Numerosi i primi firmatari, tra questi Ignazio Marino, Umberto Veronesi, Rita Levi Montalcini.

Questo il link al sito:

testamento biologico

"... Il Parlamento si prepara a discutere e votare una legge sul testamento biologico.

Dopo quasi 15 anni di discussioni, chiediamo che il Parlamento approvi questo importantissimo provvedimento che riguarda la vita di ciascun cittadino.

Rivendichiamo l'indipendenza dei cittadini nella scelta delle terapie, come scritto nella Costituzione.

Rivendichiamo tale diritto per tutte le persone, per coloro che possono parlare e decidere, e anche per chi ha perso l'integrità intellettiva e non può più comunicare, ma ha lasciato precise indicazioni sulle proprie volontà.

Chiediamo che la legge sul testamento biologico rispetti il diritto di ogni persona a poter scegliere.

Chiediamo una legge che anche nel nostro Paese dia le giuste regole in questa materia, ma rifiutiamo che una qualunque terapia o trattamento medico siano imposti dallo Stato contro la volontà espressa del cittadino.

Vogliamo una legge che confermi il diritto alla salute ma non il dovere alle terapie.

Vogliamo una legge di libertà, che confermi ciò che è indicato nella Costituzione."

altri link (in questo sito):
fondazione Veronesi, testamento biologico
a proposito di idratazione e nutrizione
il limite della decenza
abiezione di coscienza

Nessun commento: