24 luglio 2008

Disturbi psicosomatici

Un elenco sommario ai principali post in merito a malattie e disturbi psicosomatici.


Le malattie psicosomatiche sono quelle condizioni patologiche che si possono considerare malattie vere e proprie che comportano danni a livello organico pur essendo causate o aggravate da fattori emozionali.

Le malattie che più frequentemente sono state interpretate come psicosomatiche sono l'ipertensione arteriosa, l'asma bronchiale, la colite ulcerosa, l'ulcera gastro-duodenale e l'eczema cutaneo (vedi).

Il disturbo di somatizzazione è caratterizzato da molteplici sintomi somatici che non possono essere adeguatamente spiegati sulla base dell'esame obiettivo o di esami di laboratorio.

Le cefalee sono il sintomo neurologico più comune e uno dei sintomi clinici più comunemente riferiti dai pazienti. La maggior parte delle cefalee non è associata a patolo­gie organiche significative.

Un problema di diagnosi differenziale si pone spesso a proposito dei sintomi fisici nei disturbi mentali.

Il termine alessitimia fu coniato da Peter Sifneos all'inizio degli anni '70 per definire un insieme di caratteristiche di personalità evidenziate nei pazienti psicosomatici. Leggi anche il post con la descrizione di un caso clinico nel quale la caratteristica di 'alessitimia' (o alexitimia) è particolarmente evidente.

Si ritiene in linea generale che molti fattori di mortalità cardiovascolare possano essere legati ad una serie di disordini mentali, comportamentali e psicologici (Connessioni fra Depressione e Patologia Coronarica).

Le persone affette da depressione hanno un rischio piu' alto di sviluppare la forma piu' comune di diabete rispetto alle persone non depresse, secondo un nuovo studio che fa luce sui possibili collegamenti tra le due patologie (depressione e diabete).

I disagi mentali più frequenti nei pazienti affetti da psoriasi.

Leggi anche il post: psiconeuroimmunologia, effetto placebo e personalità.

Leggi anche: fatica cronica, nevrastenia, fibromialgia.

Lo stress infine è riconosciuto da tutti come elemento predisponente le sindromi psicosomatiche.


Nessun commento: