6 luglio 2008

Sommario sul Disturbo Panico

Un elenco di link ai post inerenti le sindromi 'paniche':


L'acronimo 'DAP' sta ad indicare la dizione: Disturbo da Attacchi di Panico; 'DP' sta invece per Disturbo di Panico (leggi il post che contiene le generalità sulla patologia).

La pagina del sito: Disturbo da Attacchi di panico: cosa sono e come si curano i disturbi e le crisi acute.

La cura con la psicoterapia di agorafobia e panico.

Gli attacchi e le crisi del panico: i sintomi, la diagnosi, la prognosi.

A favore dell'intervento di fattori psicologici nell'eziopatogenesi del panico stanno i risultati delle ricerche che indirettamente pongono in dubbio la vali­dità esclusiva del modello neurobiologico... (leggi i fattori psicologici nel Disturbo di Panico).

Cenni sulla psicodinamica del DAP.


Generalmente i primi attacchi sono inaspettati (senza causa scatenante) e spesso iniziano con un periodo di 10 minuti di rapido aumento della gravità dei sintomi. La comparsa delle crisi è dunque improvvisa e solitamente non è associata ad alcun fattore situazionale scatenante, configurando così l'attacco di panico primario... (leggi il post sui sintomi delle crisi).

Il disturbo in genere, se non trattato, è un disturbo cronico, anche se il suo decorso è variabile sia fra i pazienti sia nell'ambito del singolo individuo;il post su decorso e prognosi.

La patologia si manifesta più spesso fra i giovani adulti (l'età media di esordio è di 25 anni), ma sia il DP che l'agorafobia possono svilupparsi a qualunque età... (epidemiologia del DAP).


francesco giubbolini, siena

Nessun commento: