19 luglio 2008

Frammenti e poesie d'amore


"... nel navigare annoiato e nomade, da un blog ad un altro, stamani mi poso QUA.
E come un'ape ne prendo il polline……
e lascio, pur con un solo tocco, un principio di rapporto.
E’ così che nasce l’amore?
Un’intuizione, un desiderio, una ricerca possibile?

E di nuovo, davanti a questa immagine e citazione, provo “uno sconvolgimento nuovo” memoria e concretezza di un rapporto d’amore.


Oggi questa giornata è meno grigia..."


*****

Il piu' bello dei mari è quello che non navigammo.
Il piu' bello dei nostri figli non è ancora cresciuto.

I piu' belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.

E quello
che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto.

N.Hikmet

*****

"Ma preferisco pensare al calore di una relazione.
Magari in punta di piedi.
Magari sottovoce.
Guardo e cerco di imparare.
Mi rendo conto che sbaglio.
Ascolto e cerco di Sentire.
Capisco che è difficile."


"un'incondizionata consegna di sé..."

"...oggi vivo di piu di quanto non abbia mai fatto prima."

*****

I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi

che tu venga all’ospedale o in prigione

nei tuoi occhi porti sempre il sole.


I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi

questa fine di maggio,
dalle parti d’Antalya,

sono cosi,
le spighe,
di primo mattino;


i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
quante volte hanno pianto davanti a me

son rimasti tutti nudi,
i tuoi occhi,
nudi e immensi come gli occhi di un bimbo

ma non un giorno han perso il loro sole;

i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi

che s’illanguidiscano un poco,
i tuoi occhi gioiosi,
immensamente intelligenti, perfetti:

allora saprò far echeggiare il mondo del mio amore.


I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi

Così sono d’autunno i castagneti di Bursale

foglie dopo la pioggia
e in ogni stagione
e ad ogni ora, Istanbul.


I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi

verrà giorno,
mia rosa,
verrà giorno

che gli uomini si guarderanno l’un l’altro

fraternamente
con i tuoi occhi,
amor mio,

si guarderanno con i tuoi occhi.

N. Hikmet

(frammenti, dalla terapia di gruppo)

Nessun commento: