29 luglio 2008

Psiche nel cinema (Recensioni)

Fin dalla nascita del cinema gli psichiatri hanno studiato i film per comprendere le ragioni del loro fascino sugli spettatori. E già nel 1906 il primo psichiatra, il comico dr. Dippy di Dr Dippy's Sanitarium, faceva la sua comparsa in un cortometraggio.
Da allora, psichiatria e cinema non hanno mai cessato di incontrarsi, allontanarsi, intersecarsi di nuovo...

Inoltre, il tema del rapporto tra cinema e psiche è affascinante ed estremamente ricco di stimoli, sia dal punto di vista della rappresentazione che da quello dell'interpretazione dell'arte cinematografica.

Recensioni:


Lars Von Trier - Dancer in the dark
The good heart (bellissimo, recensione e trailers)
The Black Balloon (Famiglie e autismo)
Un angelo alla mia tavola (Jane Campion sulla vita di Janet Frame)
Senza apparente motivo (trailer e recensione)
Requiem (H. C. Schmid)
Triage (Trailer e recensione sul film, sul disturbo post-traumartico da stress o PTSD)
L'Onda
Antichrist (Lars Von Trier)
Si puo' fare (Claudio Bisio sulla legge 180, recensione e trailer)
The Reader (trailer in italiano)
Prendimi l'anima (video)
Zelig (video)
L'invasione degli ultracorpi (video)
Qualcuno volò sul nido del cuculo (video)
Eyes wide shut (video)
Buongiorno notte (video)
Vincere (Marco Bellocchio), trailer e recensione
Il corridoio della paura (video)
Arancia meccanica (video)
Blade Runner (video)
Inseparabili (video)
I duellanti (video)
I 400 colpi (video)
Funny games (video)
Via da Las Vegas (video)



Verso la fine dell'anno 2000 è poi uscito, un pò in sordina, un bellissimo libro di Gabbard: come psichiatri e psichiatria sono stati rappresentati al cinema è il filo conduttore del libro, che si sofferma sugli stereotipi che hanno influenzato tali rappresentazioni. Scritto da Glen e Krin Gabbard, psichiatra l'uno e studiosa di cinema e letteratura l'altra, il testo si rivolge sia agli esperti di problemi della psiche sia agli appassionati di cinema.

Cinema e psichiatria
Autori: Gabbard Glen O. Gabbard Krin
Editore: Cortina Raffaello
Argomento: cinematografia-temi, psichiatria, critica cinematografica
Collana: Saggi
Curatore: Pancheri P.
Traduttore: Zoletto D.
Pagine: XII-478
ISBN: 887078617X
Data pubblicazione: 2000

i libri di Gabbard

Nessun commento: