2 giugno 2008

Saggi di etnopsichiatria generale, Devereux


Questa riedizione dei saggi di Ge­orges Devereux, che rappresenta­no il vertice del sapere del fonda­tore riconosciuto dell'etnopsichia­tria, è curata da Salvatore Inglese.

Essa permette al pubblico italiano di attingere alle fonti del pensiero e delle scoperte di questa discipli­na, che sono particolarmente utili per chi deve affrontare i problemi di salute mentale delle odierne so­cietà multiculturali.

L'autore offre una precisa metodologia d'indagine clini­ca, sostenuta dal dialogo creativo tra psicopatologia e psi­coanalisi, etnologia e sociologia, storia e mitologia, reli­gione e filosofia delle scienze, il cui fulcro esplorativo con­siste nel disvelamento delle interazioni tra mente e cul­tura che concorrono alla formazione del soggetto uma­no all'interno delle diverse realtà antropologiche.

Georges Devereux
"Saggi di etnopsiehiatria generale"
Armando Editore, Roma
pp. 413, euro 24,00

Nessun commento: