1 marzo 2007

Uomini della sabbia


"chiudete gli occhi e dormite come se vi fosse stata gettata in faccia una manciata di sabbia..."

Uomini e donne di sabbia, ciechi, privi ormai di affetti veri, e nella sabbia immersi.

5 commenti:

Anonymous ha detto...

"Guardai girasoli vicini, lontani,prossimi, assenti.Il destino dei girasoli è di ruotare intorno al sole. Il destino degli uomini è di girare intorno all'amore. Guai al girasole o all'uomo impazziti che si ostinano a girare contro il loro sole!
Poveri girasoli ciechi che girano e rigirano intorno al nulla, al non-essere!"
M. Scorza "La danza immobile"

miccivolete ha detto...

paura. fuga, rifiuto, li ho gettati come sabbia sopra di me.
Speravo che la tua mano fosse capace di una carezza per togliere questa sabbia dal mio cuore, ma solo le mie mani potranno farlo

Anonymous ha detto...

... "e io ogni volta sentivo veramente un passo lento e pesante che saliva su per le scale:doveva essere l'uomo della sabbia"

Anonymous ha detto...

"..Non servono tranquillanti o terapie..ci vuole un'altra Vita"
F.Battiato,"Un'altra vita".

Anonymous ha detto...

La sabbia è pesante come la morte che ti copre e ti soffoca. Solo se riesci a scrollartela di dosso riesci a riprendere fiato, a respirare a pieni polmoni e sentire la vita che riprende il suo corso e che ricomincia a scorrere in ogni parte di te. Una seconda possibilità da vivere.... non permettere più che la morte di soffochi... respira e senti gli odori che la vita ti propone. Sono Bellissimi!
Claudia